vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Castellazzo Bormida appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Alessandria

Torrione

Nome Descrizione
Indirizzo Spalto Crimea
Telefono 0131.272801
Apertura Area Chiusa - Non Visitabile
Castellazzo conserva ancora il tracciato delle mura precomunali (secoli XI-XII) e delle mura erette per conto di Ludovico il Moro, alla fine del secolo XV.
Il cosiddetto torrione appartiene alla cerchia difensiva quattro-cinquecentesca; altre torri, di minore dimensione, esistevano insieme ad un ampio tratto di mura fino ai primi del Novecento lungo spalto Crimea, fino alla porta Santo Stefano o di Borgonuovo (lo slargo tra via Verdi e gli spalti, ancora oggi chiamato "ponte di Borgonuovo"), di cui ci è giunta un'immagine ottocentesca.
Il percorso pentagonale delle mura di Ludovico il Moro coincide con agli spalti che oggi circondano l'abitato.
Oltre alla porta di Santo Stefano, le altre porte - individuabili dalle cronache degli annalisti - erano situate presso la chiesa della Trinità di via Roma (porta San Sepolcro o Trinità), presso l'incrocio tra spalto Castelfidardo e via Carlo Alberto (porta San Giacomo o San Michele), presso l'incrocio tra spalto Palestro e via XX Settembre (porta Pigliano).